FOSSO DI CAMPO MORTO: fuoriuscita di acque nere nei pressi del Parco della Cellulosa

Sono giorni ormai che dalla condotta fognaria presente nel “Fosso di Campomorto” su Via di Casalotti fuoriesce liquame.


Il distacco di un tombino ha causato una copiosa fuoriuscita di acque nere che lentamente si disperdono nel letto del Fosso che lambisce il Parco della Cellulosa e si trascinano degli odori nauseabondi.

I residenti e i sempre presenti Volontari del “Comitato del Parco” hanno subito denunciato l’accaduto ed oggi ho personalmente protocollato una richiesta di pronto intervento a tutti gli organismi deputati alla risoluzione della problematica.

Francesco Marchizza